SAFETY BRIEFING

Ciascun fleet manager registrato partecipante, che desideri guidare i veicoli in prova proposti da ogni Costruttore presente, dovrà obbligatoriamente avere con sé la patente di guida e prendere parte a un Safety Briefing, tenuto dal personale di Guida Sicura ACI.

Al termine del Briefing, il fleet manager riceverà anche un braccialetto (fornito dall’Organizzatore) che attesta l’avvenuto svolgimento del Safety Briefing e consente di rendere immediatamente visibile sia alle Case automobilistiche, sia ai commissari di percorso, che il fleet manager ha svolto questo Briefing ed è dunque ‘autorizzato’ a salire in macchina.

Il fleet manager potrà dunque guidare in prima persona, accompagnato da un incaricato della Casa automobilistica, più per ragioni commerciali/promozionali, che per sicurezza.